domenica 5 giugno 2016

Torta di Mele della Nonna

Ci sono cose che non passano mai di moda e una di queste è la torta di mele!! La ricetta che vi propongo è quella della mia nonna, presa dal suo ricettario... scritto a mano con qualche macchia "di cucina" qua e la! Sarà che è la mia torta preferita, per la sua morbidezza, la dolcezza delle mele... sarà che per me fa tanto famiglia e tradizione... e non potevo certo non metterla sul blog!! La ricetta della mia nonna è stra ricca di mele... proprio come piace a me!! Ottima in ogni stagione, con una tazza di caffè bollente d'inverno o con una bella pallina di gelato alla vaniglia d'estate!!!


Ingredienti per una tortiera da 28 cm:
  • 3-4 mele a cubetti
  • 200 g di zucchero
  • 300 g di farina 0 (io ho utilizzato farina di grani antichi dell'azienda La Casaza di Meldola FC)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza di un limone (per me vaniglia, ma a voi la scelta)
  • 100 g di burro (o 80 g di olio di semi per la versione senza lattosio, oppure 165 ml di panna)
  • 100 ml di latte o succo di mela (o latte vegetale per la versione senza lattosio)
  • 30 g di mandorle a lamelle


Separare gli albumi dai tuorli. Montare questi ultimi a neve con 80 g di zucchero. Lavorare a parte, con le fruste, i tuorli con lo zucchero rimanente e la scorza di limone (o i semi di una bacca di vaniglia) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere al composto di tuorli il latte ed il burro fuso lasciato raffreddare (o la panna o l'olio). Incorporare poi la farina ed il lievito, precedentemente setacciati ed il pizzico di sale. Amalgamare il tutto e delicatamente aggiungere gli albumi montati. In ultimo le mele a cubetti.



Rivestire la tortiera con carta forno (se la tortiera è tonda bagnare e strizzare la carta per farla aderire meglio alle pareti) e versare il composto, distribuire sulla superficie le mandorle a lamelle. Infornare a forno pre riscaldato a 170-180°C per circa 45-50 minuti. Sarà che era quella della mia nonna, o forse perché l'ho sempre mangiata fin da quando ero piccola, ma questa è in assoluto la mia torta preferita... e sono sicura che se la mia nonna fosse qui... sarebbe fiera di me!

2 commenti:

  1. ciao, piacere di conoscerti :) ho visto su fb la tua torta di mele e non ho potuto trattenermi dal venire a curiosare... io adoro le torte come questa, dai sapori genuini, e quando vedo addirittura la ricetta scritta a mano dalla nonna allora sì che mi ispirano fiducia! mangerei volentierissimo una fetta di questa delizia :)
    complimenti per il tuo bel blog, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gntilissima Tizi ti ringrazio molto per le belle parole e per essere passata! Le ricette della nonna sono sempre le migliori no?? Se la provi fammi sapere!!!

      Elimina